Erice, eccedenze Eas. L’Amministrazione e le associazioni a tutela dei consumatori pronte a dare chiarimenti

acqua_rubinetto-2

In riferimento alle eccedenze sulle forniture idriche dell’Eas degli anni 2010 e 2011 l’Assessore al Servizio Idrico Integrato del Comune di Erice, Arch. Angelo Catalano, informa, con una nota, che a seguito delle diverse richieste da parte di cittadini e grazie anche alla disponibilità delle locali associazioni di consumatori ADICONSUM e CO.DI.CI. – centro per i Diritti del Cittadino, l’Amministrazione Comunale Ericina, così come già fatto nei mesi scorsi per le eccedenze 2008-2009, ha deciso di mettere a disposizione della cittadinanza con la collaborazione delle citate associazioni i propri locali di Rigaletta – Milo al fine di fornire  tutte le informazioni necessarie sui consumi riportati nelle fatture EAS e per la modulistica necessaria agli eventuali reclami. Le giornate di apertura previste sono il Martedi dalle ore 16,00 alle 17,30  con l’assistenza del personale dell’ADICONSUM ed il Giovedi dalle ore 15,30 alle 17,00  con il personale di CO.Di.CI.

Fonte: http://www.lanotiziatrapanese.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...