CODICI: SODDISFAZIONE PER CONDANNA DON LIBRIZZI

Padre-Librizzi

Nove anni di reclusione. E’ questa la condanna comminata a don Sergio Librizzi, ex direttore della Caritas di Trapani, sotto processo per i reati di concussione e violenza sessuale ripetuta a danni di migranti. Secondo quanto emerso dalla risultanze processuali, il Librizzi nella qualità di componente della Commissione territoriale per il riconoscimento dello status di rifugiato politico, promettendo agevolazioni nell’iter giuridico per l’ottenimento dello status, otteneva dai migranti favori sessuali. La sentenza è stata accolta con soddisfazione dall’associazione CODICI – Centro per i Diritti del Cittadino- parte civile nel processo e rappresentata in aula dall’Avv. Giovanni Crimi del Foro di Marsala. ” Grazie alle testimonianze coraggiose delle vittime e all’accurata attività di indagine svolta dalle forze dell’ordine, si è riusciti ad assicurare alla giustizia un vero e proprio mostro che senza alcuna umanità e forte della propria posizione di potere ha abusato di soggetti deboli ed indifesi. Condividiamo pertanto in pieno la sentenza e siamo convinti che reati così odiosi debbano essere puniti con pene esemplari” Lo hanno affermato Ivano Giacomelli e Manfredi Zammataro rispettivamente Segretario Nazionale e Regionale del CODICI  

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...