STALKING: CODICI AMMESSA PARTE CIVILE

Altro riconoscimento ottenuto da  CODICI ONLUS – CENTRO PER I DIRITTI DEL CITTADINO e CODICI SICILIA per l’attività sociale espletata in materia di stalking (atti persecutori) in favore di persone che subiscono, purtroppo spesso da ex conviventi o coniugi,  atti persecutori che non consentono più di svolgere una vita serena e tranquilla. Invero il Tribunale di  Marsala – Giudice dr. Chiaramonte, il 17/11/2016 ha ammesso le due Associazioni come parti civili in un processo ove risulta imputato  un soggetto  che avrebbe, secondo la Procura della Repubblica, tempestato la moglie di  chiamate e messaggi telefonici e apostrofato  la stessa con frasi offensive; inoltre avrebbe minacciato e molestato la moglie dalla quale da qualche anno è legalmenrte separato  cagionandole grave stato d’ansia e  paura  tale da ingenerarle timore per l’incolumità propria  e della figlia minore. L’apertura di numerosi sportelli antistalking e violenza contro le donne presso le delegazioni  Codici  hanno contribuito a combattere il fenomeno fornendo alle vittime le indicazioni e l’assistenza necessarie per evitare che lo stalker possa  continuare o portare a compimento il proprio disegno con atti ancor più lesivi per la persona danneggiata e le persone che le stanno vicino. Il Segretario Regionale  di Codici avv.  Manfredi  Zammataro e l’avv. Giovanni Crimi, patrocinatore nel procedimento penale, prendono atto che la Magistratura riconosce il ruolo che le associazioni, come espressione di interessi diffusi, svolgono in favore delle persone che si rivolgono ad esse e del contesto sociale in cui operano,  ed auspicano una maggiore collaborazione con  le istituzioni   ed altre associazioni per contrastare fermamente  situazioni davvero odiose che  comportano spesso seri danni  all’equilibrio delle persone  coinvolte se non ad omicidi come da fatti di cronaca giudiziaria.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...