Parcheggiatori abusivi e prostitute, CODICI chiede l’intervento del commissario straordinario

Fonte: http://www.trapanioggi.it/parcheggiatori-abusivi-e-prostitute-codici-chiede-lintervento-del-commissario-straordinario/

Con una nota inviata al commissario straordinario del Comune Messineo, i referenti trapanesi di CODICI, associazione di tutela dei consumatori e utenti, si fa portavoce delle segnalazioni di diversi cittadini su due questioni in particolare, quella dei parcheggiatori abusivi e quella della prostituzione in alcune zone della città.
“Il grave problema delle condotte poste in essere ai danni per lo più dei turisti dai parcheggiatori abusivi di piazza Vittorio e di Piazzale Ilio – si legge nel documento – era stato discusso su nostra istanza, nel novembre 2015, in sede di incontro con il Comitato Ordine pubblico convocato dal precedente prefetto di Trapani Leopoldo Falco. Nel mese di novembre 2015, grazie all’impegno del comandante della Polizia Municipale, si era riusciti a mantenere libera la piazza fino al mese di marzo 2016 con un presidio giornaliero da parte degli agenti. Poi, per carenza di risorse la Municipale lasciava la piazza, subito rioccupata dai soliti parcheggiatori”.
Da CODICI viene sottolineata una sorta di “spartizione” della piazza da parte degli abusivi: “la mattina e metà pomeriggio ai trapanesi, la sera fino a notte agli extracomunitari”.
“Diverse – prosegue la nota inviata a Messineo – testimonianze parlano di comportamenti minacciosi a fini estorsivi nei confronti dei turisti e di cittadini, circostanze che giungevano alla scrivente associazione e che venivano segnalate al prefetto. Da qualche mese gli episodi di richieste di denaro ai turisti sono all’ordine del giorno e pertanto diversi cittadini ci chiedono di segnalarLe la grave questione che danneggia ormai da anni l’immagine della città, al fine di discuterne e, se possibile, trovare alcune soluzioni”.
Quanto alla problematica della prostituzione, aumentata in maniera notevole negli ultimi tempi, CODICI sottolinea come “lo scorso anno avevamo chiesto al sindaco di intervenire in via Virgilio e nelle strade adiacenti con una ordinanza anti prostituzione. Qualche intervento della Municipale portò a liberare la piazza Ciaccio Montalto ove le lucciole stazionavano anche di giorno.
Attualmente “la sera queste strade diventano luogo di incontri e le famiglie con bambini che abitano nei condomini che sorgono nella zona ormai devono convivere con il continuo via vai di clienti e schiamazzi notturni”
“L’unica soluzione – secondo CODICI – potrebbe essere una nuova ordinanza che preveda sanzioni anche per gli avventori, presenza delle forze dell’ordine e attivazione di videosorveglianza che sarebbe utile anche per reprimere altri fatti di reato spesso connessi alla prostituzione da strada”.
La nota si chiude con la richiesta al commissario straordinario del Comune di incontro urgente “per discutere di tali problematiche al fine di interloquire e trovare le giuste ed efficaci possibili soluzioni”.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...