FATTURE EAS: CODICI E AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI FAVIGNANA ORGANIZZANO UN INCONTRO INFORMATIVO A PALAZZO FLORIO

Si tornerà a parlare di fatture EAS lunedì 29 gennaio a Favignana, nel corso di un incontro informativo organizzato a Palazzo Florio su richiesta dell’Amministrazione Comunale con l’Associazione Codici, a seguito alle problematiche sollevate nelle ultime settimane dagli utenti vessati dall’Ente Acquedotti Siciliani in Liquidazione. L’incontro è voluto per fare chiarezza sulle questioni giuridiche relative alle ultime diffide di pagamento inoltrate agli stessi utenti dei Comuni della provincia serviti da Eas.
A tal riguardo, il responsabile dello sportello Codici di Trapani, dott. Marco Amato, precisa che “nelle recenti diffide inoltrate agli utenti, EAS sta chiedendo il pagamento di crediti in gran parte prescritti oltre a fatture forfettarie e presuntive e, quindi, frutto di calcoli indeterminati non rispondenti ai reali consumi; tuttavia – conclude Amato – la prescrizione è un fatto giuridico che va comunque eccepito dal consumatore in quanto non automaticamente operante ”.
Per questo motivo, Codici incontrerà i cittadini delle Egadi nei locali di Palazzo Florio il giorno 29 gennaio ore 10,30 alla presenza del Sindaco Giuseppe Pagoto, del Vice sindaco Vincenzo Bevilacqua, del Segretario regionale di Codici Sicilia Avv. Manfredi Zammataro e dell’ Avv. Vincenzo Maltese, componente dell’ufficio legale regionale del Codici Sicilia.
Già lo scorso anno sempre a Palazzo Florio e sempre con Codici l’Amministrazione aveva affrontato l’argomento ascoltando le istanze dei cittadini del territorio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...